ART. 497 CESSAZIONE DELL'EFFICACIA DEL PIGNORAMENTO

I. Il pignoramento perde efficacia quando dal suo compimento sono trascorsi novanta giorni senza che sia stata chiesta l'assegnazione o la vendita.